Riforniva di hashish il centro città, in manette il pusher

0

PISA – Nell’ambito dei rinforzati servizi di controllo in atto ormai incessantemente da diverse settimane le Volanti hanno intercettato all’ingresso della città una autovettura sospetta, una Wolksvagen Golf sulla quale viaggiavano due cittadini extracomunitari ed una donna italiana. Dopo un breve servizio di osservazione e pedinamento scattava il controllo da parte degli agenti che intimavano l’alt all’auto. All’atto del fermo dell’auto uno degli occupanti tentava di darsi alla fuga gettando in un 88 ovuli per un peso complessivo di circa 930 grammi di hashish.

1 L’ uomo identificato per Faylel Mihri, della Tunisia, senza fissa dimora, con precedenti di polizia è stato pertanto dichiarato in arresto  per detenzione illegale di stupefacenti, mentre la donna alla guida del veicolo ed un altro tunisino, d’intesa con il Pubblico Miniestero di turno, venivano denunciati in stato di libertà. Con questo arresto la Polizia ritiene di aver stroncato un canale di rifornimento dello stupefacente, in questo caso hashish che veniva spacciato in città nella zona del centro.

No comments

*