Rogo in un appartamento, due intossicati

0

LIVORNO – Fiamme in un appartamento al quarto piano di un palazzo a Livorno. Nell’incendio sono rimasti lievemente intossicate due persone, padre e figlia, che sono state precauzionalmente accompagnate al pronto soccorso anche se le loro condizioni non destano preoccupazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e le forze dell’ordine che hanno chiuso le vie d’accesso per consentire ai soccorritori di agire in sicurezza. Il rogo si è sviluppato probabilmente per un corto circuito derivante da alcune prese elettriche nella camera da letto della figlia. Padre e figlia, lui 69 anni e lei 31, stavano pranzando in cucina intorno alle 14.30 quando hanno avvertito un forte odore di bruciato: l’uomo si è alzato da tavola e ha visto le fiamme già alte nella camera ha tentato di spegnerle senza riuscirci e allora i due sono fuggiti in strada dopo avere dato l’allarme. Il fuoco ha seriamente danneggiato l’abitazione.

Fonte Ansa

No comments

*