Ruba a bordo di un’auto in sosta, arrestato

0

CARRARA – Nella mattinata del 23.02.2015 i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Carrara hanno tratto in arresto in flagranza di reato un pregiudicato quarantenne del posto, a carico del quale figurano svariati pregiudizi per reati contro il patrimonio. Il fermo dell’uomo è scaturito a seguito della chiamata di un cittadino che riferiva di aver visto un giovane che cercava di rubare nelle autovetture in sosta in via Verdi a Carrara. Sul posto giungeva immediatamente una macchina della locale Aliquota Radiomobile ma al suo arrivo la persona segnalata si era già allontanata; ciononostante i militari, unitamente ai colleghi dell’Aliquota operativa, prontamente intervenuti in ausilio, dalla descrizione fornita dal richiedente e grazie anche alla profonda conoscenza del territorio e dell’ambiente “criminale”, individuavano con certezza, ed in pochissimo tempo, l’autore del furto, che è risultato trattarsi di un noto pregiudicato, gravato dalla misura della detenzione domiciliare ma beneficiario di permessi per potersi recare al SERT di Carrara. Gli operanti quindi raggiungevano l’interessato presso la propria abitazione, ove era appena rientrato, e lo traevano in arresto. L’uomo infatti, proprio di ritorno dal SERT, si era reso responsabile del furto di una manciata d’euro perpetrato a bordo di un’autovettura in sosta; solo il fatto di essere stato scoperto e l’imminente arrivo della gazzella dei Carabinieri, ha evitato che lo stesso “visitasse” altri veicoli presenti nella stessa strada; la refurtiva, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. L’arrestato quindi, dopo aver trascorso la notte presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Carrara, nella mattina odierna, è stato condotto presso il Tribunale di Massa dove, dopo la relativa convalida, è stato traferito presso la locale casa di reclusione.

No comments

*