Ruba abbigliamento per quasi mille euro, denunciata per furto

0

CASTELLINA MARITTIMA –  Il 4 luglio   2014, due persone si introducevano all’interno del negozio denominato “Malandrone Moda” ubicato nel Comune di Castellina Marittima , in località Il Malandrone, dal quale asportavano capi di abbigliamento per un valore complessivo di circa 900 euro. A seguito di quanto precede il proprietario si portava presso il Comando Stazione di Riparbella, ove a quel Comandante raccontava l’accaduto  sporgendo regolare denuncia. Venivano avviate immediate attività di polizia giudiziaria, le quali permettevano di appurare che le due persone,  dopo aver prelevato i capi di abbigliamento, si introducevano nei camerini per la prova degli indumenti, e qui a mezzo di apposita attrezzatura rimuovevano le targhette anititaccheggio nascondendo la refurtiva in alcune borse che avevano al seguito. Successivamente con fare non sospetto uscivano dal negozio per allontanarsi indisturbate.  L’indagine avviata dagli uomini al Comando del Luogotenente Gliozzo Giuseppe Comandante la Stazione di Riparbella, permetteva di accertare l’identità di una delle due donne, tale L.L. classe 1981, di origine rumena residente a Ponsacco. La donna, lo scorso 10 settermbre, veniva denunciata in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria di Livorno, per furto aggravato in concorso con persona allo stato rimasta sconosciuta.

No comments

*