Ruba i gratta e vinci e pensa di farla franca, denunciato

0

RIPARBELLA – Scoperto dai Carabinieri della Stazione di Riparbella l’autore di un furto all’interno di una tabaccheria. Nei giorni scorsi, verso l’orario di chiusura, un giovane si presenta presso una nota tabaccheria di Riparbella ed approfittando della distrazione della commessa arraffa una manciata di biglietti “gratta e vinci” posti sul bancone e se ne esce indisturbato pensando di averla fatta franca ma la commerciante si accorge che qualcosa non va e controlla la merce, rendendosi subito conto che mancano alcuni biglietti per un valore di una trentina d’euro. Allora contatta i militari della stazioni di Riparbella, descrivendo l’accaduto. I carabinieri, dalla descrizione fatta dalla donna, intuiscono subito chi potrebbe essere l’autore del misfatto, un trentenne pregiudicato cecinese che da qualche tempo dimora in paese, pertanto si portano presso il suo domicilio ed effettuano una perquisizione rinvenendo la refurtiva. Inoltre rinvengono anche del munizionamento di grosso calibro illegalmente detenuto. Al termine delle operazioni la refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari mentre il munizionamento è stato sequestrato. Per tali fatti l’uomo è stato denunciato per furto aggravato e detenzione illegale di munizionamento.

No comments

*