Ruba in Comune, denunciato

0

VOLTERRA – Denunciato il furto avvenuto all’interno del Palazzo dei Priori, sede del locale Comune. In particolare, ignoti malviventi, nel pomeriggio del 27 ottobre 2014, sarebbero entrati nell’anticamera dell’ufficio del Sindaco ed avrebbero asportato, da un armadio ivi presente, la somma contante di 33 euro, incasso della visite giornaliere presso la sala consiliare di Palazzo dei Priori. La mattina seguente la triste scoperta quando, aprendo l’armadio gli impiegati comunali notavano l’ammanco, pertanto, anche in considerazione della scelleratezza del gesto, si rivolgevano al locale presidio dell’Arma dei Carabinieri. I militari, al comando del Maresciallo Flavio Iozzi, si attivavano immediatamente, effettuando un sopralluogo nel corso del quale riscontravano che non vi erano segni di effrazione di alcun tipo, ne sulla porta d’ingresso ne tantomeno sull’armadio,  elemento questo che attirava l’attenzione degli investigatori portandoli a pensare che il ladro conoscesse bene i locali del Comune. Contestualmente richiedevano di visionare i filmati delle telecamere di sicurezza ivi presenti e tramite la visone delle registrazioni appuravano che un uomo, alle ore 18.00 del 27 ottobre 2014, appena uscito dall’ufficio del sindaco, operava l’insano gesto. L’intuizione dei militari si dimostrava esatta, infatti, i carabinieri riconoscevano nel ladro un cittadino volterrano di anni 35. Per tali fatti l’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Pisa per il reato di furto aggravato.

No comments