Ruba un borsello a una turista minorenne, ladra arrestata dalle Fiamme Gialle

0

FIRENZE – I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Firenze, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla repressione dell’abusivismo commerciale e della vendita di prodotti contraffatti, hanno tratto in arresto una ragazza ventenne di nazionalità bulgara, intenta ad effettuare un borseggio. Alcuni turisti hanno richiamato l’attenzione di una pattuglia del Corpo, in servizio presso il centro storico, segnalando la donna che si aggirava furtiva tra di loro alla fermata del bus 22 di via dei Vecchietti. Quest’ultima, dopo un tentativo di fuga, è stata inseguita dai finanzieri, fermata ed arrestata. L’attività dei militari ha consentito di recuperare anche la refurtiva, consistente in un borsello con denaro contante, carte di credito e documenti, appartenente ad una minorenne di nazionalità polacca.

Nella tarda mattinata di oggi si è tenuto il processo per direttissima a seguito del quale l’autrice del furto è stata condannata a 8 mesi di reclusione ed a 800 euro di multa.

La refurtiva è stata riconsegnata alla vittima.

No comments

*