Rubano impianti elettrici da un furgone, identificati e denunciati

0

MONSUMMANO TERME –  Identificati e denunciati dai militari della locale stazione, due pregiudicati conviventi del luogo, una 34enne ed un 32enne, autori di un furto aggravato ai danni di un artigiano del luogo.
I due sono accusati di aver rubato da un furgone Fiat Doblò di una ditta specializzata nell’istallazione di impianti elettrici ed elettronici, parcheggiato in via Battisti, una serie di attrezzi da lavoro del valore complessivo di milleduecento euro.
Il materiale, rinvenuto nel corso di una perquisizione effettuata nell’abitazione della coppia , è stato restituito al legittimo proprietario.
Il 32enne, è stato inoltre denunciato per evasione, perché mentre compiva il furto insieme alla complice, era sottoposto agli arresti domiciliari per un altro furto aggravato, questa volta di generi alimentari, commesso ai danni della locale Conad di via del Risorgimento la mattina dello scorso mercoledì, per il quale era stato arrestato.

No comments

*

Banconote false, in cinque nei guai

MASSA – Il contrasto della spendita di banconote false è un settore in cui i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza operano incessantemente, ...