Rubano le canale in rame in una casa, circondati e arrestati

0

CAPANNORI – Come in un film l’azione dei Carabinieri andata in scena a  Ruota. Dopo la segnalazione arrivata al 112 da parte di alcuni cittadini la gazzella della Stazione di Pieve di Compito è arrivata sul posto a sirene spiegate e lampeggianti accesi, intercettando e bloccando un’auto sospetta. I militari, dopo aver circondato la zona, hanno letteralmente placcato i manigoldi davanti agli occhi dei passanti, nel centro del paese. Dalla perquisizione sono saltati fuori numerosi segmenti di discendenti e canale in rame asportate poco prima da una abitazione della zona. Il peso complessivo superava i 20 chili.  I due, italiani , pregiudicati per reati specifici, son ostati arrestati per furto aggravato in concorso. Sono del 1968 e del 1980, uno residente ad Altopascio e l’altro a San Miniato. Le indagini proseguono per capire se i due ladri siano gli stessi che hanno messo a segno analoghi colpi nella lucchesia.

No comments

*