Rubano le lenzuola, in manette marito e moglie

0

SESTO FIORENTINO – Il fatto è accaduto all’interno del Centro Commerciale Ikea i Carabinieri della Stazione hanno arresto, in flagranza di reato, con l’accusa di furto aggravato, in concorso, una coppia di giovani italiani, entrambi 20enne. L’uomo è della provincia di Arezzo mentre la donna della provincia di Padova, entrambi incensurati e disoccupati. In particolare, il responsabile della sicurezza, mentre si trovava nella postazione monitor della Sala Controllo del Sistema di Videosorveglianza, notava, in prossimità dell’ascensore sito al Piano Superiore dell’Ingresso Principale dell’Ikea, (ascensore abilitato alla sola salita dal piano terra), una giovane, che si aggirava con fare sospetto, con un carrello da bambino, all’interno del quale, c’era una borsa shopper di colore blu, marchiata “IKEA”, con della merce. Il complice, invece, aspettava nei pressi dell’ascensore al piano terra. La giovane, approfittando della salita di una cliente avventrice del centro commerciale, si introduceva all’interno dell’ascensore, che veniva prontamente richiamato in discesa dal complice sempre al piano terra, al fine di eludere il varco delle casse per il pagamento della merce ed al tempo stesso, per sviare i varchi di controllo all’uscita del Centro Commerciale, per darsi definitivamente alla fuga. Il responsabile della sicurezza preso atto di quanto stesse, chiedeva l’intervento dei Carabinieri e prontamente ed unitamente a loro fermava i due. I due hanno cercato di rubare 23 confezioni di lenzuola , del valore commerciale di circa 600,00 euro. La refurtiva è stata recuperata è restituita all’avente diritto.

No comments

*