Rubano le slot machine e per fuggire le lanciano contro i carabinieri: due scappano, uno arrestato

0

PONTASSIEVE – Dopo aver rubato tre slot machine in un bar, intercettati dal militari dell’Arma su un fuorgone risultato rubato, per riusciere a scappare hanno lanciato le macchinette da gioco contro i Carabinieri che li inseguivano poi hanno speronato la gazzella. Un tentativo di fuga, quello dei malviventi, fino con il furgone cappottato. Uno della banda, un 22enne albanese agli arresti domiciliari,  è finito in manette mentre i due complici sono riusciti a svignarsela.

No comments

*