Salari non pagati, due operai salgono sulla gru per protesta

FIRENZE – Due operai della ‘G Costruzioni’, che hanno lavorato in appalto al cantiere Pavimental a Barberino del Mugello (Firenze), stamani, poco dopo le 7, sono saliti su una gru nel cantiere della terza corsia autostradale dell’A1 a Cornocchio (Barberino di Mugello) per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi arretrati. I due operai sono poi scesi intorno alle 14.30
Ne dà notizia la Fillea Cgil. Sul posto inrtervenute forze dell’ordine e vigili del fuoco. “E’ inaccettabile che in un cantiere di grandi opere così importanti non si paghi per mesi chi ci lavora – sottolinea la Fillea -. La situazione che si è creata oggi è grave, figlia dell’esasperazione dei lavoratori, i committenti purtroppo non l’hanno affrontata per tempo come chiesto dal sindacato”.