Saldi e controlli, rubano ai Gigli: denunciati

0

FIRENZE – I Carabinieri di Signa hanno denunciato a piede libero complessivamente tre persone sorprese a rubare in due diversi punti-vendita del centro commerciale I GIGLI. La prima coppia, composta da due minori, è stata sorpresa dopo aver asportato 18 capi di abbigliamento per un valore complessivo di 300 euro. I due, che avevano tentato di occultare tali oggetti sotto la giacca, sono stati fermati dai militari prima che facessero perdere le proprie tracce. Un secondo intervento dei militari della Stazione di Calenzano ha permesso di identificare e denunciare una ragazza di nazionalità bulgara sorpresa ad asportare il portafoglio dalla borsa di una cliente di un super-mercato.

Nel corso di tali controlli, appositamente incrementati in occasione dei “saldi di fine stagione”, i Carabinieri della Stazione di San Piero a Ponti hanno tratto in arresto un cittadino italiano cl.’84 su cui pendeva un ordine di esecuzione pena della durata di mesi 6 perché sorpreso alla guida sotto l’effetto dell’alcol nel corso di un controllo alla circolazione stradale effettuato nel 2015.

Tutta la refurtiva è stata resa agli aventi diritto mentre il soggetto arrestato è stato associato presso il proprio domicilio a disposizione dell’ A.G.

No comments

*