Salviamo il Pizzo d’Uccello

0

MASSA – Ai piedi del Pizzo d’Uccello, nel Solco di Equi, circo glaciale e zona del Parco delle Apuane vi sono alcune cave di marmo che compromettono quell’ ecosistema straordinario che è detto il Cervino della Toscana ed ospita l’Aquila reale. Il Comune di Casola in Lunigiana ha già presentato un Progetto di riconversione dall’ economia di cava ad attività sostenibili nel turismo, agropastorizia e artigianato. “Oggi – si legge nella nota stampa – siamo impegnati nella Raccolta di Firme per i Luoghi del Cuore del FAI che porterebbe ad un finanziamento utile a tale riconversione con la chiusura di cave in un luogo ove non devono stare. La ruralità del nostro territorio caratterizzato dall’ abbandono non ci consente di avere una gran voce e quindi raccogliere le migliaia di firme necessarie come avviene invece per i luoghi collegati alle città. Proprio per questo e per l’importanza simbolica di questo luogo abbiamo bisogno di tanto appoggio. La raccolta di firme termina il 30 novembre 2014. Vi chiediamo di darci una mano straordinaria, contattando le Vostre sezioni territoriali e, magari, attivando banchetti per raccogliere il numero massimo possibile di firme e far entrare il Pizzo fra i luoghi da finanziare.

Questi i link ed i moduli, si firma in forma online e tramite moduli cartacei.

Qui il link per il voto online http://iluoghidelcuore.it/luoghi/massa/casola-in-lunigiana/circo-glaciale-del-pizzo-d-uccello-e-sol-/16679

E qui il modulo per raccogliere le firme cartacee http://www.salviamoleapuane.org/pdf/firmepizzouccello.pdf da consegnare poi presso la filiale Intesa San Paolo più vicina.

Per altre informazioni sul disastro o per contatti www.salviamoleapuane.org

Date una mano al Pizzo d’Uccello!!! Date una mano alle Alpi Apuane!

No comments

*