Salviamo le Apuane, a Ugliancaldo avanza la raccolta firme per il FAI

0
MASSA CARRARA – Ottima partecipazione all’incontro organizzato da “Salviamo le Apuane” e “Italia Nostra Massa-Montignoso” a Ugliancaldo al confine tra Lunigiana e Garfagnana, zona famosa per la parete strapiombante del Pizzo D’Uccello. E proprio legato al Pizzo D’ Uccello e Solco di Equi era il tema dell’incontro, visto che questo territorio è candidato tra i “Luoghi del Cuore” del FAI, in questa occasione sono state consegnate circa 1300 firme e nel pomeriggio è stato presentato il nuovo progetto per il territorio, già vincente nell’edizione precedente ma non finanziato per mancanza di fondi.
Salviamo le Apuane
Il Pomeriggio è continuato presso l’agriturismo da Nello, dove oltre al gruppo progettante di Salviamo le Apuane hanno partecipato varie realtà locali che già si stanno organizzando per poter creare attività economiche, di rivitalizzazione e di tutela del territorio dopo il grande abbandono degli ultimi 50 anni.  Una bellissima giornata di lavoro che rende speranza e si continua a prospettare un futuro migliore per le Apuane che oggi sembrano destinate solo alla distruzione da parte del business del marmo e del carbonato di calcio.
Apuane
Salviamo le Apuane da anni si adopera non solo nella denuncia della devastazione ma nella progettazione e costruzione di un’ alternativa concreta per il territorio che con il passare degli anni si intravede sempre più necessaria per rendere speranza a chi ci vive e chi ci vorrebbe tornare a vivere.

No comments