Salvo grazie ai pompieri, il cavallo era caduto in una fossa

GROSSETO – E’ salvo grazie ai pompieri il cavallo che era caduto da alcune ore in una fossetta a Gavorrano. Con l’ausilio della gru la squadra dei vigili del Fuoco, sotto la guida del veterinario, lo ha portato sul terreno pianeggiante, poi in una zona a favore di vento per metterlo accovacciato sulle zampe e farlo respirare meglio. Nello stesso tempo è intervenuto il veterinario per le cure del caso. Al termine dell’ intervento il cavallo stava mangiando e bevendo e dovrebbe recuperare le energie necessarie per rialzarsi, sempre sotto la guida del veterinario.