San Filippo? Martinelli: “Un quartiere devastato da cantieri con lavori fermi”

0

LUCCA – “San Filippo: un quartiere devastato da cantieri con lavori pressoché fermi”. Marco Martinelli presidente del gruppo di Forza Italia critica aspramente la giunta Tambellini per la situazione di disagio vissuta nel quartiere di San Filippo con la presenza di lavori pubblici fermi o che procedono a rilento. Martinelli pone l’attenzione in particolare su tre importanti opere: realizzazione del sottopasso di Via Ingrillini, completamento viabilità di accesso al nuovo presidio ospedaliero e rotatoria Porta Elisa. Il miglior periodo –osserva Martinelli- per procedere speditamente con i lavori è quello estivo per due ordini di motivi: le condizioni meteo favorevoli e la minor presenza di traffico dovuta anche al fatto che le scuole sono chiuse. A Lucca – attacca martinelli – avviene il contrario con i cantieri che anche nella bella stagione o sono bloccati o procedono a passo di lumaca. La realizzazione di opere pubbliche- prosegue Martinelli- dovrebbe servire per migliorare la qualità della vita del cittadino, queste a causa di evidenti ritardi ed errori, stanno solo causando notevoli disagi agli abitanti del quartiere e alle attività commerciali e artigianali presenti. Martinelli annuncia di aver presentato interrogazioni, in modo che sia fatta chiarezza sui motivi per i quali al Comune di Lucca servono mesi per espletare un bando di gara e poi una volta individuato l’aggiudicatario i lavori non partono o procedono lentamente creando non pochi disagi ai quartieri interessati.

No comments

*