Sangue sulla Pesciatina, muore un 23enne

0

LUCCA – ( di Letizia Tassinari ) – Ancora sangue sulle strade toscane. La vittima, questa volta, ha 23 anni. A nulla è valsa la folle corsa all’ospedale San Luca, il giovane di Porcari, Mirko Bechelli, ha perso la vita ancor prima di arrivare al Pronto Soccorso. L’incidente, mentre era in sella alla sua Yamaha, è avvenuto sulla via Pesciatina:  il centuaro  è stato urtato da un’auto alla rotonda. Un impatto violento, e tragico, la cui dinamica è stata ricostruita dai Carabinieri di Lucca, intervenuti sul posto. Il giovane, che si era sposato solo da pochi mesi  e lavorava nel calzaturificio Claudia a Segromigno in Piano con la moglie e il suocero, sarebbe stato urtato da una Lancia, condotta da una 55enne, nei pressi di Villa Papao. La salma si trova ora all’obitorio, in attesa che il magistrato di turno disponga un’eventuale autopsia. Moto e auto sono stati posti sotto sequestro.

No comments

*