Sarà un viareggino il miglior gelatiere d’Europa?

0

FIRENZE – Tutti pronti a tenere alto il nome di Viareggio alla finale europea del Gelato Festival 2014. L’appuntamento che vedrà sfidarsi i campioni già eletti nelle tredici tappe italiane ed estere di Gelato Festival si terrà dal 12 al 14 settembre 2014 al piazzale Michelangelo (orario 12-24) a Firenze.

Fra i maestri gelatieri in gara a Firenze ci saranno anche Lorenzo Bellini della gelateria Laboratorio del Gelato con Crema dimenticata e Marco Tumino della Gelateria DolceAmaro di Viareggio con Cheesecake.

Il Festival nasce per promuovere storia, cultura e innovazione del gelato italiano di alta qualità. Per la finalissima potrà approfittare di una location unica come la grande terrazza del Piazzale Michelangelo che si affaccia su Firenze.

In programma, oltre alla possibilità di assaggiare e votare i gusti dei migliori gelatieri europei, l’opportunità di osservare in diretta la produzione del dolce freddo all’interno del Buontalenti, il laboratorio mobile di gelato artigianale più grande mai costruito, corsi di gelateria e gelato show cooking.

L’ingresso al festival è gratuito. Chiave d’accesso per Gelato Festival è la Gelato card che dà diritto a cinque assaggi e a un Gelato Cocktail, il gelato in versione da bere realizzato in collaborazione con Fabbri. La card permette inoltre di seguire i corsi Gelatiere per un Giorno e Gelato Show Cooking nell’Fb Village e di votare il gusto preferito imbucando la scheda nelle urne presenti alle casse, per ottenere un assaggio extra. La card costa 7 euro, 5 euro la ricarica da 5 assaggi.

No comments

“Voci della Grande Guerra”

PISA – Creare un archivio digitale on line per riunire le voci dell’Italia durante il primo conflitto mondiale: soldati, propaganda ufficiale, giornali, élite intellettuale o ...