Schianto mortale, perde la vita un 24enne

0

LUCCA – È morto stanotte alle 3.30 circa. La pattuglia del Distaccamento Polstrada di Bagni di Lucca, in transito sulla SS.12 “Brennero”, ha notato un grave incidente stradale verificatosi pochi minuti prima. Un’autovettura Mitsubishi Colt, al momento condotta da Jacopo Pantaleoni, 24 anni, residente a Marlia, percorreva la statale con direzione Lucca – Ponte a Moriano quando, giunto in località La Fraga, nel territorio del comune di Marlia, nei pressi del km. 30+80, per cause in corso di accertamento, è andata fuori stradale urtando un platano posto lungo il margine destro della carreggiata e, a seguito dell’urto si è capottata, avvolgendosi e accartocciandosi contro un secondo albero posizionato poco più avanti. Nel terribile urto, il Pantaleoni  è deceduto sul colpo e la salma è rimasta all’interno dell’abitacolo deformato dell’autovettura. Sul posto, oltre alla pattuglia del Distaccamento Polstrada di Bagni di Lucca che ha effettuato i rilievi del sinistro, è intervenuto il Comandante del Reparto assieme ai Vigili del Fuoco di Lucca al fine di estrarre la salma che poi è stata trasferita dalla Croce Verde all’obitorio dell’Ospedale “S. Luca”. Sul posto anche le Volanti della Questura di Lucca per le operazioni di viabilità.

Sono ancora in corso gli accertamenti del Distaccamento Polstrada di Bagni di Lucca per accertare le circostanze che hanno portato all’esatta dinamica del sinistro nel quale ha perso la vita il giovane

 

No comments

*