Scoppio su uno yackt, tra i feriti un bimbo di 8 anni

0

PIOMBINO – I feriti a causa di una esplosione su uno yacht ormeggiato a Piombino sono tre: un 45enne che era con un’amica di 42 e il figlio di 8 anni di lei, tutti originari della provincia di Firenze. Gli adulti sono stati trasferiti al centro grandi ustioni di Cisanello di Pisa, con ferite di secondo e terzo grado, mentre il bambino è al reparto di pediatria di Villamarina con bruciature più lievi. L’esplosione è avvenuta al momento dell’accensione per una perdita di benzina nel vano motore.

No comments

Seravezza pulisce il suo fiume

SERAVEZZA – Fiume pulito anche a Seravezza. Il Comune – con la partecipazione di Pro Loco di Seravezza, Misericordia e Comitato paesano di Riomagno – ...