Scuolabus non omologato, denunciato il titolare della ditta

0

AREZZO -Nei mesi scorsi i finanzieri del Comando Provinciale di Arezzo hanno sequestrato un autobus di una ditta di autonoleggi mentre effettuava il trasporto di bambini delle scuole elementari per conto di un Comune della provincia aretina senza essere omologato per tale scopo. Si trattava, infatti, di un semplice veicolo per il trasporto promiscuo di persone e cose e non di un classico scuolabus quello che ogni mattina accompagnava i bambini a scuola. Per di più era stato modificato nelle caratteristiche funzionali e nei dispositivi di equipaggiamento con l’aggiunta di sedili per trasportare più persone di quelle previste dalla carta di circolazione. Al termine delle indagini di si è proceduto, quindi, a denunciare il titolare della ditta di autotrasporti per i reati di pericolo alla sicurezza del trasporto pubblico scolastico, frode ed inadempimento di contratti di pubbliche forniture, nonchè a segnalare alla Procura Regionale della Corte dei Conti un danno erariale di oltre 100.000 euro.

No comments

*