Senza patente e senza assicurazione, provoca un incidente sulla FiPiLi

0

PISA – Nella nottata appena trascorsa, durante un ordinario servizio di controllo del territorio, alle 4.00 circa , sulla FiPiLi un equipaggio della Sezione di Polizia Stradale di Lucca, interveniva a seguito di un incidente stradale procedendo ai rilevi del caso.
Il conducente dell’autovettura che aveva provocato il sinistro, una Peugeot 206 intestata a un noto prestanome pluripregiudicato residente a Lucca, è risultato essere tale H.A., di 20 anni, cittadino croato anch’egli pluripregiudicato, residente a Pisa, il quale si era messo alla guida senza aver mai conseguito la patente e senza copertura assicurativa.
Il veicolo in questione è stato sottoposto a sequestro amministrativo e affidato in giudiziale custodia presso un soccorso stradale di Pisa facente funzioni di custode acquirente, mentre il guidatore è stato dapprima accompagnato presso il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica della Questura di Pisa per essere sottoposto ai rilevi foto dattiloscopici in quanto privo di alcun documento di identificazione al seguito e subito dopo presso l’Ospedale di Cisanello per essere sottoposto ai test volti a verificare se lo stesso si trovasse in condizione psico-fisica alterata dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche e/o stupefacenti o psicotrope, ma al momento il personale sanitario ha riferito che non sono ancora pronti i risultati delle analisi del sangue.
Il cittadino croato in argomento è stato pertanto deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pisa ai sensi dell’articolo 116/15 e 17 CDS, per essersi messo alla guida senza aver mai conseguito la patente, mentre è stato altresì sanzionato amministrativamente ai sensi dell’art. 193/2 CDS per la mancanza della copertura assicurativa.
Sono in corso, come già avvenuto in passato, accertamenti volti alla determinazione di responsabilità in capo al prestanome intestatario del veicolo e all’avvio della procedura volta alla confisca o radiazione dalla circolazione del veicolo.

No comments

*