Si appropria di vestiti e non li paga: in manette un 20enne

0

OSMANNORO – Nell’ambito dei servizio per prevenire e reprimere i reati in genere, i Carabinieri della Compagnia di Signa sono intervenuti in via Osmannoro, presso il negozio Decathlon, poiché era stato segnalato un furto in atto. Nello specifico, i militari hanno sorpreso un giovane che cercava di allontanarsi dopo essersi appropriato di alcuni capi di vestiario, per un valore di 140,00 euro, senza pagare. Il giovane, un libanese di 20 anni, già noto per i suoi trascorsi, è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato e messo a disposizione della magistratura fiorentina. I capi di abbigliamento sono stati restituiti al negozio.

No comments

*