Si fingono funzionari dell’Inps e truffano la madre superiora di un convento

0

PESCIA -Si sono beccati una denuncia per truffa i due uomini, un senegalese di 28 anni e un italiano di 29, entrambi residenti a Torino che dopo essersi introdotti in un convento di suore, spacciandosi per funzionari dell’Inps, hanno convnto la madre superiora a farsi consegnare 1.700 euro, anticipo delle spese legali sul rimborso da 20.000 euro che l’istituto vantava. Grazie alle immagini videoregistrate la Polizia ha identificato i truffatori.

No comments

*