Si ribaltano con l’auto, gravi un torrelaghese e un viareggino

0

LUCCA – Alle ore 23:15 circa una pattuglia del Distaccamento Polstrada di Bagni di Lucca si portava sula S.P.2 “Ludovica” altezza “Le Gallerie”, nel territorio del comune di Borgo a Mozzano in quanto veniva segnalato un grave incidente stradale. Nel sinistro in questione rimaneva coinvolta l’autovettura Fiat Punto condotta da I.P., di 24 anni, nato in Russia ma residente a Torre del Lago con a bordo in qualità di passeggero L.F. di anni 23, nato e residente a Viareggio. L’auto viaggiava sulla predetta strada provinciale con direzione a senso unico di marcia Borgo a Mozzano – Lucca quando il conducente della stessa, per causa in corso di accertamento da parte del Comando Polstrada di Bagni di Lucca, perdeva il controllo del mezzo che, dopo aver urtato il guard-rail laterale di sinistra, si ribaltava e poi trovava la posizione statica sulle quattro ruote nel mezzo della carreggiata. Nel suddetto sinistro sia il conducente I.P., sia il passeggero L.F. rimanevano seriamente feriti e venivano trasportati all’ospedale “San Luca ” di Lucca in prognosi riservata ma, nel corso della notte, le condizioni del conducente si aggravavano e si rendeva necessario il trasferimento all’ospedale “Cisanello” di Pisa. Sul posto, oltre alla pattuglia del Distaccamento Polstrada di Bagni di Lucca che ha effettuato i rilievi del sinistro, intervenivano i Vigili del Fuoco e personale della Provincia per le operazioni di bonifica del piano viabile e l’accertamento di danni.

No comments

*