“Sono stato aggredito e rapinato”, straniero suona il campanello della Caserma

0

ALTOPASCIO – Erano circa le 21, ieri sera, quando uno straniero, con precedenti, ha citofonato in caserma ad Altopascio asserendo di aver subito una rapina ad opera di due connazionali che gli avevano asportato 85 euro e il cellulare. Senza attendere l’arrivo della pattuglia si è fatto portare dall’ambulanza all’ospedale di Lucca perchè accusava dolore a una gamba. Raggiunto al nosocomio dai militari dell’Arma, tramite la descrizione fatta dalla vittima sono stati identificati i due rapinatori, entrambi tunisini, nullafacenti. Immediate ricerche anche tramite i colleghi di Pisa dove i due risultano residenti non ne hanno consentito il rintraccio, pertanto i due sono stati denunciati a piede libero.

No comments

*