Sorpresi dai proprietari di casa, i ladri si lanciano dal primo piano: uno fugge in bici, preso dalla Polizia

LUCCA – Ieri sera, in zona Sant’Anna, i proprietari di una casa hanno sentito il rumore di un vetro rotto provenire dalla camera da letto, dove hanno trovato la serranda abbassata. Fuori, hanno visto la ringhiera del bancone della camera traballare. I ladri, sorpresi dall’arrivo dei proprietari, erano scappati lanciandosi dal primo piano. Le Volanti della Questura hanno setacciato la zona fino a quando hanno intimato l’alt ad un soggetto a bordo di una bici. Alla vista degli operatori il ragazzo ha abbandonato la bicicletta ed è scappato a piedi nella boscaglia. Dopo circa 30 minuti, gli operatori, appostati nei pressi della bicicletta abbandonata, lo hanno bloccato mentre cercava di recuperarla. Il ragazzo non aveva con sé tracce del precedente furto, tuttavia, i numerosi precedenti e l’inspiegabile fuga fondano il sospetto del suo coinvolgimento nel tentato furto di Sant’Anna