Spaccia davanti a scuola: beccato a vendere droga a un minorenne, finisce in manette

0

AREZZO – In attuazione alle direttive emanate dal Comando Provinciale di Arezzo, nel primo pomeriggio i finanzieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno, impiegati in servizio di pubblica utilità “117”, nell’ambito dell’intensificazione dei controlli volti a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti nei confronti degli studenti, nell’orario di ingresso ed uscita degli stessi dai rispettivi istituti d’istruzione, hanno fermato un cittadino della Costa D’Avorio intento a spacciare una dose di cocaina a due ragazzi, di cui uno minorenne. L’operazione ha portato al sequestro di oltre 150 grammi di sostanza stupefacente tipo cocaina (suddivisa in n. 32 dosi e n. 11 ovuli), gr. 3,75 di hashish, n. 2 bilancini di precisione e € 7.750,00 in contanti (suddivisi per lo più in tagli da 100 e 50 €.) provento dell’attività di spaccio, nonché altro materiale che è tutt’ora al vaglio delle Fiamme Gialle. Lo stupefacente sequestrato avrebbe fruttato, nel complesso, oltre 15 mila euro.

No comments

*