Spaccio, arrestato un 41enne

0

RIPARBELLA – I carabinieri della Stazione di Riparbella hanno tratto in arresto un quarantenne di Castellina Marittima per spaccio. Era da tempo che i militari, al comando del luogotenente Giuseppe Gliozzo, avevano notato dei movimenti sospetti intorno ad un’abitazione sita nella campagna di Castellina Marittima, luogo isolato e di difficile accesso, di proprietà di un quarantenne, autotrasportatore del posto, con piccoli precedenti. Pertanto stamane hanno deciso di intervenire effettuando, all’alba, una perquisizione presso la sua abitazione. La brillante intuizione investigativa ha dato i suoi frutti, infatti l’uomo aveva allestito una vera e propria serra professionale per la coltivazione dello stupefacente all’interno del suo garage. Nel corso delle operazioni i militari hanno rinvenuto numerose lampade alogene, un impianto di ventilazione e dei termometri, nonché, ovviamente, alcune piante e circa 200 grammi di sostanza stupefacente del tipo marjuana già pronta per essere spacciata. Inoltre è stato trovato materiale per la pesatura ed il confezionamento e 10.000,00 euro in contanti. Il tutto è stato sequestrato. L’uomo è stato tratto in arresto per il reato di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ristretto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

No comments

*