Spia un adolescente in bagno, arrestato

0

SCANDICCI -I Carabinieri della Compagnia di Scandicci sono intervenuti in via Roma, presso la Biblioteca Comunale ed hanno tratto in arresto, per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale, un 36enne fiorentino. Nella circostanza, l’uomo si era appostato all’interno del bagno della biblioteca e dalla parte alta del muro divisorio spiava tentando di filmare con un telefono cellulare una 13enne che si trovava nel bagno attiguo. L’adolescente, si accorgeva di quanto stava accadendo poiché notava una mano con il cellulare sporgersi dal muro e presa dal panico scappava urlando e piangendo, chiedendo aiuto. Tempestivamente sono intervenuti i Carabinieri, chiamati dai responsabili della struttura, che individuavano l’uomo che, al loro arrivo, al fine di sottrarsi all’identificazione ed al controllo, li aggrediva con calci e pugni, senza procurargli alcuna lesione. L’uomo dopo essere stato bloccato ed arrestato veniva tradotto presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari.

No comments

*