Squadra Volante: 4 arresti in poco più di 12 ore

0

FIRENZE  – Nella giornata di ieri gli uomini della Squadra Volante di Firenze hanno arrestato 4 persone in poco più di 12 ore.

Il primo arresto è avvenuto intorno alle 10,30 in Piazza del Mercato Nuovo, dove un uomo italiano di 49 anni è stato sorpreso dalla dipendente di una farmacia con le mani nel registratore di cassa, intento a portare via l’incasso. L’uomo ha cercato di scappare ma è stato raggiunto dal magazziniere. Ne è nata una colluttazione, da cui quest’ultimo ha riportato 2 giorni di prognosi. I poliziotti sono prontamente intervenuti ed hanno arrestato il 49enne, già noto alle forze di polizia, per rapina impropria.

Alle 10,45 circa, su segnalazione giunta al 113, le volanti hanno colto due cittadine serbe di 22 e 21 anni mentre tentavano di aprire la porta di un’abitazione in un condominio di via Corridoni. Le due donne – già conosciute per i loro specifici precedenti di polizia e penali – sono state bloccate sulle scale del palazzo ed arrestate per tentato furto aggravato. Sequestrati una forbice d’acciaio e delle lastre di plastica utilizzate per forzare le serrature. Stamattina la direttissima.

In serata le volanti hanno arrestato un cittadino peruviano di 28 anni per violenza sessuale. Il fatto è avvenuto alle ore 23 circa in Piazza Alberti, dove l’uomo ha più volte palpeggiato una signora. Quest’ultima è riuscita a scappare in via Manara e a chiedere soccorso a delle ragazze che erano all’interno di un’auto in sosta, le quali hanno immediatamente dato l’allarme al 113. Il peruviano, con numerosi precedenti, è stato anche denunciato per atti osceni in luogo pubblico perché, una volta giunto in via Manara, si è masturbato davanti alla parte lesa e alle tre ragazze.

No comments

*