Storia a lieto fine, Aurora è tornata a casa: il fidanzato accusato atti sessuali con minore consenziente

0

PISA – Storia a lieto fine, Aurora D’Aluiso, la 14enne fuggita di casa lo scorso 30 dicembre col fidanzatino appena 18enne di origini Rom, è rientrata a Pisa. La Procura di Pisa ( leggi anche: 14enne in fuga: “Consegnate la minorenne, o scatta il … )  aveva lanciato proprio al ragazzo una sorta di ultimatum minacciando di spiccare un mandato di arresto internazionale se non avesse collaborato a far rintracciare della minorenne. Per lui l’accusa è quella di sottrazione di minore consenziente e atti sessuali con minore di 14 anni consenziente. I due erano in Francia dalla famiglia di lui.

No comments

*