Storia a lieto fine, Polizia e Carabinieri ritrovano un uomo scomparso

0

MONTEVARCHI – Ricevuta la denuncia di scomparsa della moglie che alla sera non lo aveva visto rincasare, gli uomini del Commissariato di Montevarchi hanno proceduto all’immediata attivazione del “piano di coordinamento per la ricerca di persone scomparse/disperse”, che prevede l’intervento congiunto dei soggetti appartenenti al Sistema Integrato Provinciale di Protezione Civile, facente capo alla locale Prefettura.

In conseguenza della nota di ricerca diramata, i militari, appartenenti al Comando Compagnia Carabinieri di San Giovanni Valdarno, comunicavano che una persona di sesso maschile, priva di documenti, era stata notata girovagare in stato confusionale in piena notte e che, con l’ausilio del personale sanitario del 118, era stata trasportata presso il locale nosocomio, dal quale era stata trasferita presso l’Ospedale San Donato di Arezzo.

Acquisita l’informazione, gli agenti della volante della Questura di Arezzo, prontamente, si recavano presso l’ospedale, dove, attraverso il confronto tra l’uomo, di cui si disconoscevano ancora le generalità, e una foto di cui erano in possesso, procedevano al riconoscimento.

No comments

*