Sub morti, la Procura chiede la perizia sulla “scatola nera”

0

GROSSETO –  Primi passi nell’indagine sui sub morti alle Formiche. La procura di Grosseto ha disposto una perizia sulla strumentazione che registra i dati delle immersioni, una sorta di ‘scatola nera’, utilizzata dai tre sub morti due giorni fa a largo di Grosseto  ( Immersione fatale, tre sub morti), e iscritto nel registro degli indagati il titolare del diving di Talamone, che già messo a disposizione del magistrato le bombole. Tra gli strumenti da analizzare, anche quelli che registrano i dati dell’immersione: durata, soste, profondità, tempi.

No comments

*