Successo di visitatori allo stand della Regione Toscana all’Expo

0
MILANO – ( di Alessandra Delle Fave ) – Gli sbandieratori e i figuranti del calcio storico  per la chiusura dello Stand del Buon vivere che ha visto la Regione Toscana protagonista dell’Expo e che ha registrato  oltre 30 mila  visitatori.   Lo stand della Toscana chiuderà il 28 maggio, ma la Toscana continuerà a presentare a Milano le sue eccellenze. Numerosi altri eventi sono previsti nei prossimi mesi, all’interno del contenitore Fuori Expo, lo spazio della Regione Toscana nel centro di Milano organizzato anche in collaborazione con le   Camere di Commercio.  Fuori Expo,   fino alla fine di ottobre, sarà il Salotto in cui le aziende di tutta la regione organizzeranno i loro eventi, pranzi, workshop, convegni per cercare di intercettare il più possibile i visitatori diretti alla fiera di Rho. Tra questi spiccano per importanza l’agroalimentare e il vitivinicolo,  ma anche eccellenze culturali come il Carnevale di Viareggio
Un progetto integrato di valorizzazione e promozione delle eccellenze toscane che unisce spazi espositivi e contenuti culturali, turistici, scientifici, economici. Nella cornice unica dei Chiostri dell’Umanitaria, a pochi passi dal Duomo nel centro storico di Milano, Enti pubblici e privati, Associazioni di categoria, Imprese singole ed associate, Università e Poli scientifici offriranno a tutti i visitatori nazionali ed internazionali di Toscana Fuori Expo 2015, la straordinaria opportunità di immergersi nel “Buon vivere” toscano. Le aziende interessate trovano maggiori informazioni anche presso la  Camera di Commercio di Lucca.

No comments

*