Sventato un furto di bicicletta: la Polizia Municipale interviene grazie alla segnalazione di un cittadino

0

LUCCA – Nell’ambito del controllo del territorio quotidianamente effettuato dalla Polizia Municipale a garanzia della sicurezza, i vigili urbani sono riusciti a sventare un furto, cogliendo in flagrante il responsabile.

Gli agenti della PM hanno fermato un uomo che stava tentando di rubare una bicicletta grazie alla segnalazione al Comando di un cittadino che aveva notato movimenti sospetti.

L’uomo stava letteralmente smontando una bicicletta lasciata legata alla rastrelliera di un piazzale: prima aveva cercato di tagliare la catena, poi, non riuscendovi, aveva cercato di smontare la bici. Aveva già tolto la ruota posteriore ed altre parti in plastica, e stava iniziando a smontare i pedali.

Fermato ed accompagnato al comando, non ha saputo dare spiegazioni convincenti ed è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria. Il proprietario del veicolo è adesso invitato a rivolgersi alla polizia municipale, ufficio vigilanza ambientale, quanto prima.

Si ricorda che la Polizia Municipale ha attivato da qualche mese un servizio per contrastare i furti di biciclette, “Tagga la Bici”. Nei giorni di martedì, ore 16 alle ore 19, e il venerdì, dalle ore 9 alle ore 12, al Comando della Polizia Municipale è possibile acquistare una targhetta antifurto in materiale antieffrazione che consente la registrazione del proprio mezzo nel Registro Italiano Bici, consultabile da tutte le Forze di Polizia in caso di furto.

No comments