Tamponamento sulla FiPiLi, muore a soli 27 anni

0

PISA – Morte cerebrale per Daniele Via, un 27enne di Montelupo Fiorentino vittima di un incidente con un mezzo pesante sulla FiPiLi mentre era in moto assieme al fratello 18enne giovedi scorso. Il ragazzo, trasportato in codice rosso a Cisanello dal Pegaso, ha lottato fino a ieri, poi, stanotte. è stata avviata la procedura di accertamento della morte cerebrale terminata nelle scorse ore.
La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria e sarà sottoposta ad accertamenti autoptici.

No comments

*