Taroccavano le scatole nere dei Tir, ritirate le patenti a 13 camionisti

0

GROSSETO – Usavano calamite e congegni elettronici per falsificare i dati di viaggio, sforando i tempi di guida imposti dalla legge, in modo da ridurre i periodi di riposo. A scoprire l’arcano sono stati gli agenti della Polstrada, che a Massa Marittima, in provincia di Grosseto, hanno ritirato la patente a ben 13 camionisti. Il tachigrafo di un autoarticolato era stato ‘taroccato’ anche per i dati sulla velocità: la registrazione segnalava accelerazioni sospette, più simili a un’auto sportiva che a un tir.

No comments

*