Tenta di lanciarsi sotto alle auto in transito, fermato

0

FIRENZE – Minuti di panico ieri sera in via Baracca, al semaforo in prossimità del supermercato LDL. Un rumeno di 37 anni, intorno alle 18, si fiondava al centro della strada come se volesse farsi investire delle auto in transito. In quel momento, giungeva alla guida della sua vettura, una donna che per paura di investirlo fermava l’auto immediatamente. A quel punto, l’uomo iniziava ad urlare mettendosi davanti all’autovettura per non farla andare via, bloccando con il proprio corpo la circolazione del mezzo usato dalla donna. Non contento colpiva la vettura violentemente con pugni, danneggiando la carrozzeria del cofano anteriore. Con una manovra repentina, approfittando della distrazione dell’uomo, la vittima riusciva ad allontanarsi per poi chiamare i Carabinieri. Giunti immediatamente i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno trovato l’uomo che tentava di lanciarsi in mezzo alla strada per farsi investire non riuscendoci solo grazie ai militari che lo bloccavano in tempo. L’uomo, che si presentava in un’agitazione psicofisica veniva affidato al personale del 118 per le cure del caso. Per lui, è scattata la denuncia per il reato di danneggiamento.

No comments

*