Tentano il colpo grosso, arrestati in flagrante

0

LUCCA – Tentato furto, e manette immediate per i quattro ladri che questa notte hanno cercato di mettere a segno un colpo alla ditta Terna a Pontetetto. Le telecamere di video sorveglianza interne li hanno immortalati mentre erano all’opera, e immediato è scattato l’allarme alla sala operativa della Questura di Lucca, le cui volanti, ben tre,  diretta dal vice questore aggiunto Leonardo Leone, si sono precipitate sul posto a sirene spiegate e lampeggianti accesi. Circondato l’edificio, gli agenti  hanno inseguito i malviventi mentre tentavano la fuga, li hanno placcati e portati in Questura, dove poi è scattato l’arresto  per tentato furto aggravato in concorso.   Cosmin Titu, 23 anni, Ion Duduianu, 41,  Marian Sima, 39  e Vadar Tanasie, 21,  tutti residenti al campo nomadi di Pisa, avevano con se anche numerosi attrezzi da scasso,  tra cui tronchesi e piedi di porco, sequestrati dai p0liziotti.

No comments

*