Tentano la bravata in negozio cinese, denunciati quattro minorenni

0

PRATO – L’8 marzo 2015, alle ore 18.20, un equipaggio della Polizia di Stato interveniva presso un negozio ubicato in zona sud pratese, gestito da cittadino cinese, per segnalazione di furto commesso da quattro ragazzi. Immediatamente sul posto gli agenti prendevano contatti con il richiedente, il quale riferiva che pochi minuti prima aveva notato entrare un gruppetto di quattro ragazzi che creava disturbo alla clientela. Tale atteggiamento aveva indotto il proprietario ad osservare nel dettaglio i movimenti dei ragazzi avvedendosi che uno di essi aveva cercato di appropriarsi furtivamente di una scatola contenente pellicole per I Phone. A tal punto il gestore si precipitava in prossimità dell’ingresso del negozio fermando i ragazzi prima della loro uscita e chiamando la polizia. Giunti sul posto gli agenti, raccolte le dichiarazioni del titolare, identificavano i quattro ragazzi, tutti pratesi tra i 15 e 16 anni i quali ammettevano la bravata ma non evitavano la denuncia in stato di libertà per tentato furto ed il loro affidamento ai rispettivi familiari chiamati per la circostanza in Questura. Il corpo del reato, alcune pellicole per I phone di esiguo valore, veniva riconsegnato all’avente diritto.

No comments

*