Tom Hanks a Firenze per girare “Inferno”, il nuovo film di Ron Howard

0

FIRENZE (di Alba Modugno) – La bellezza cinematografica di Firenze colpisce ancora. Questa volta, dal 3 al 14 maggio, si farà sfondo angoscioso per le riprese di “Inferno”, sequel de “Il codice da Vinci” e “Angeli e demoni” che vede nuovamente alla regia Ron Howard e come protagonista Tom Hanks, affiancato da Felicity Jones.

Il capoluogo toscano sembra essere pronto ad accogliere la troupe statunitense, la quale svolgerà parte delle riprese all’interno di Palazzo Vecchio e altre nelle zone più note della città.

Attualmente la troupe è a Venezia al lavoro da due giorni, come testimoniano le foto scattate sul set dallo stesso Howard e pubblicate sui suoi profili Facebook e Twitter; l’inizio delle riprese a Firenze è avvenuto ieri, 3 maggio, e sarà in realtà la seconda volta che Hanks, Howard e il resto della troupe vi metteranno piede: fino al 27 Aprile infatti erano in città a fare un sopralluogo, come ancora una volta dimostrano i post del regista sui social. E durante quest’ultima ispezione complessiva si sono tenuti anche i casting per le comparse, ai quali si sono presentati un migliaio di candidati che sono stati provinati uno ad uno.

La speranza dei fiorentini, o di chi vive nei paraggi, di poter apparire anche solo per un attimo in un kolossal hollywoodiano è tanta, e di sicuro sarà per qualcuno anche un’occasione per guadagnare qualcosa  facendo un’esperienza divertente, ma soprattutto unica.  Insomma, un buon compromesso per chi dovrà adeguarsi ai provvedimenti di circolazione attuati dal Comune per consentire le riprese, ma in compenso avrà la possibilità di prendere parte all’inferno realizzato da Howard e, perché no, anche di stringere la mano a Tom Hanks.

In ogni caso il 14 ottobre 2016, quando il film uscirà nelle sale, saremo tutti un po’ orgogliosi di vedere sul grande schermo dei luoghi che conosciamo così bene da sentirli nostri.

No comments

*