Tragedia a Massa, operaio muore schiacciato da due lastre di marmo

0

MASSA – Nuova tragedia a Massa, un 52enne ha perso la vita alla ItalMarble Pocai, schiacciato da due lastre di marmo. Origniario di Ortonovo, in provincia di La Spezia, l’operaio, Stefano Mallegni, era su un carro ponte. Inutili i tentativi di soccorso, quando l’ambulanza del 118 è arrivata sul posto il 52enne, che lascia moglie e un figlio, ormai era morto. Per estrarre il corpo è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. L’operaio lascia moglie e un figlio.”Siamo difronte a un’emergenza – ha commentato Dalida Angelini della Cgil Toscana -, uno stillicidio senza fine”. Le indagini per ricostruire l’incidente sul lavoro sono affidate alla Polizia.

 

 

 

No comments

*