Tragedia alla Maratona di Firenze, muore un atleta

0

FIRENZE – Tragedia alla Firenze Marathon. Un partecipante, Luigi Ocone, 38 anni, è morto questa mattina durante la gara. Il malore a circa 1 chilometro dal traguardo, sul viale Giovine Italia. Nonostante gli immediati soccorsi, e il tentativo di rianimarlo. l’atleta, campano residente da due anni a Fucecchio, è deceduto per arresto cardiaco-  “Giornata di festa macchiata dal dolore. Città vicina alla famiglia”, sono state le parole di cordoglio del sindaco Dario Nardella. “Era sempre sotto controllo, periodicamente veniva sottoposto alle visite mediche sportive e non risulta che avesse mai avuto problemi”, ha spiegato il consigliere della società Il Ponte di San Miniato, Alessandro Baggiani -: “Lo ricorderemo come una grande persona, speciale, nonostante lo conoscessimo da solo due anni”.Appassionato di podismo, sport che da un anno aveva iniziato a praticare in maniera continua, tra i risultati recenti, il 26 ottobre scorso, aveva chiuso la Maratona di Lucca al 15/o posto assoluto.

No comments

*