Tregedia nel pisano, muore schiacciato dal carico di un sollevatore

0

PISA – Tragedia sul lavoro. L’uomo, Daniele Folletti, un 61enne di Lucca,  è morto in un cantiere dentro l’azienda Welcome Italia, specializzata in servizi telefonici e di comunicazione per professionisti e aziende, che aprirà nelle prossime settimane una sede a Pisa. Titolare di un’azienda esterna incaricata di realizzare gli impianti di aerazione dello stabilimento, l’uomo è rimasto vittima di un incidente avvenuto nell’area industriale di Montacchiello, presso Pisa. L’uomo sarebbe stato travolto da un carico sospeso. Sul posto, per i rilievi, anche i tecnici di Medicina del Lavoro della Asl pisana

 

No comments

*