Truffa con le 3 campanelle, nei guai un viareggino e un lucchese

0

PRATO – Ancora una truffa, col “trucco” del gioco delle 3 campanelle, bloccata dall’arrivo della Polizia. A finire nei guai sono stati due uomini, un viareggino di 50 anni e un lucchese di 51, entrambi con precendenti per gioco d’azzardo. Per entrambi è scattata la denuncia, e gli sono stati sequestrati attrezzi e soldi, circa 150 euro.

No comments

*