Turco espulso: “Tutto un equivoco”. Domenico Manzione: “Provvedimento prudente”

0

PISA – “Si è trattato di un equivoco”. A spiegarlo, dopo la notizia di ieri ( leggi anche: Simpatie islamiche sul web, espulso studente turco – ) è lo stesso Furkan Semih Dundar, lo studente turco della Normale espulso. Sulla vicenda il sottosegretario Manzione ha però spiegato: “C’è un provvedimento del ministero dell’Interno: si è trattato dell’individuazione di una persona che studiava da noi, e che ha manifestato alcuni intendimenti per il tramite di comunicazione elettronica. Questo ha reso prudente l’adozione” del provvedimento”.

No comments

*