Uccide la ex e si suicida: i cadaveri in uno studio dentistico

LIVORNO – Uccide la ex moglie e si suicida. I due corpi senza vita, Francesca Citi e Massimiliano Bagnoni, sono stati trovati dall’attuale compagno della donna in uno studio dentistico a Livorno

La donna. che ha due figli piccoli, da quanto ricostruito, è stata accoltellata e uccisa dall’ex marito che a sua volta si sarebbe tolto la vita nel bagno dello studio probabilmente con lo stesso coltello.  Massimiliano Bagnoni, aveva diverse denunce e nei suoi confronti era stato anche adottato il provvedimento di divieto di avvicinarsi alla donna, misura che era scaduta a novembre.