Un fiocco bianco per dire no alla violenza di genere

0

LUCCA – Un piccolo fiocco bianco per dire un grande ‘no’ alla violenza sulle donne. E il giorno centrale della campagna del Fiocco Bianco è il 25 novembre, quando si svolgeranno manifestazioni sul tema della violenza di genere su tutto il territorio provinciale.

La Provincia di Lucca, anche quest’anno, ha fatto da punto di convergenza per tutte le iniziative e ha dato vita a un calendario unico, all’interno del quale sono presenti gli eventi che si svolgono in tutto il territorio. «L’intento degli appuntamenti – spiega l’assessore provinciale alle Politiche sociali e pari opportunità, Federica Maineri – è quello di far aumentare il grado di educazione alla consapevolezza del sé e del rispetto dell’altro non come ‘diverso’, ma come portatore di valori complementari necessari e utili a tutti».

La giornata del 25 inizia alle ore 9, con un incontro a Palazzo Ducale, organizzato dalla Provincia, dalle associazioni ‘La Luna’, ‘Coralia’ e Soroptimist Lucca e dedicato alle scuole superiori, alle quali sarà presentata anche l’applicazione ‘S.h.a.w.’ per smartphone, dedicata alla sicurezza delle donne. Nell’ambito dello stesso incontro, saranno presentati anche il programma del ‘Progetto Coccinella’ e lo spettacolo teatrale, in forma di musical ‘In bocca al lupo, ma quello vero’ di Mia Declàr. L’incontro sarà chiuso da un dibattito tra gli studenti sui temi legati alla violenza di genere.

Alle ore 13, la Asl di Lucca presenterà al ‘San Luca’ il protocollo tra istituzioni per il funzionamento delle task force territoriale.

Si passa, quindi, al pomeriggio, quando la Commissione provinciale Pari opportunità, l’amministrazione provinciale, la Consigliera di parità, la Prefettura, il Comune di Lucca, il Soroptimist, le associazioni ‘La luna’, ‘Casa delle donne di Viareggio’, ‘Non ti scordar di te’, ‘Se non ora quando – teatro’, lo Spi-Cgil e altre associazioni del territorio hanno organizzato per le ore 16, un Flashmob contro il femminicidio, che si svolgerà nella centralissima via Fillungo, sotto la Torre delle Ore.

A seguire, alle 16:30, sotto il loggiato di Palazzo Pretorio, si terranno delle letture e verrà allestito uno spazio con le scarpe rosse, mentre alle 18, in Sala di Rappresentanza a Palazzo Ducale, sarà presentato il romanzo di Maria Grazia Forli, ‘Meraviglioso amore – Storia di V.’.

 

 

No comments

*